giovedì 27 novembre 2014

EICMA PER I GIOVANI

LAVORO: EICMA PUNTA SUI NEOLAUREATI
La crisi che attanaglia, il lavoro che manca, la fuga dei cervelli e la speranza di un futuro migliore legata all’emigrazione dal bel paese. In questo disastroso quadro il governo si attarda in lunghe discussioni sul Jobs Act che non è ancora nato ma già vive nelle contestazioni di piazza.
Nonostante ciò qualcosa si muove..qualcuno si muove! Per festeggiare il proprio centenario EICMA, l’Esposizione Mondiale del Motociclismo, offre un’opportunità concreta ai neolaureati promuovendo un bando che mette a disposizione dieci stage retribuiti presso altrettante aziende del settore delle due ruote. Il progetto vuole innanzitutto facilitare il passaggio dei dieci neolaureati dal mondo accademico a quello del lavoro quotidiano, introducendoli nelle imprese e permettendo loro di sviluppare un percorso formativo orientato verso profili professionali legati al mondo delle due ruote. Le domande di partecipazione (da presentare entro le ore 14.00 del 23 Dicembre 2014) potranno essere inoltrate esclusivamente tramite il modulo compilabile sul sito dedicato www.eicmaperigiovani.it. Dopo la selezione (che verrà effettuata tra Dicembre 2014 e Febbraio 2015) e la formazione in aula (Marzo 2015) i candidati prescelti inizieranno lo stage che durerà cinque mesi. EICMA rappresenta la storia del nostro Paese e delle imprese del settore delle due ruote, che viene promosso dal 1914 attraverso una serie di attività tese a crescita, sviluppo e innovazione. Con questo progetto si vuole dare una risposta concreta all’esigenza di accrescere il capitale umano a disposizione delle aziende del settore dando la possibilità a dieci giovani laureati di conoscere e comprendere da vicino le dinamiche organizzative dell’industria delle due ruote.