martedì 25 febbraio 2014

100 ANNI D'EICMA

EICMA 1914 – 2014





video

EICMA diventa Esposizione Mondiale del Motociclismo e celebra il centenario. Nata nel 1914 all’interno dello spazio Kursaal Diana successivamente fu spostata prima presso il Veloce Club Milano (1920-1923) poi presso la Triennale. Dal 1925 al 1939 è stata ospitata presso il Palazzo della Società per le belle arti ed Esposizione Permanente, poi dal 1939 al 1952 nel Palazzo dell’arte e dal 1952 al 2004 presso la vecchia Fiera di Milano. Dal 2005 l’Esposizione si svolge nel nuovo padiglione fieristico di Rho dove continuera’ risiederà fino al 2020. Oggi EICMA è l’evento mondiale di riferimento dedicato alle due ruote più importante e longevo del mondo, vanto non solo della città di Milano ma di tutta l’Italia che lavora. Oltre alla nuova grafica per i 100 anni ed alla nuova denominazione sono stati presentati  il nuovo marchio di MotoLive (l’arena esterna di EICMA, che compie dieci di vita) ed il nuovo marchio “Occhio alle 2 ruote” social brand che accompagnerà tutti i progetti e le campagne sulla sicurezza stradale e che riunisce i due precedenti elementi che si riferivano singolarmente alla bici e alla moto. A completamento del grande lavoro di uomini e donne che si impegnano quotidianamente nella struttura organizzativa dell’EICMA e per dare l’idea dei numeri di EICMA, 100 anni vogliono dire:
Superficie occupata > 2.000.000 mq
Espositori presenti 28.722
Paesi di provenienza 40
Anteprime Mondiali > 5.000
Piloti che si sono esibiti in MotoLive 3.200
Gare disputate 86
Visitatori > 25.000.000 (il numero dei visitatori è l’equivalente della popolazione complessiva di Austria, Svizzera e Portogallo messe insieme).