venerdì 14 marzo 2014

BOTTPOWER

XC1 CAFE’ RACER



Nel 2012 hanno presentato i primi disegni della XR1, una flat track basata sulla Buell XB12. Nel 2014 partendo dalla XR1 svilupperanno un kit per trasformare la motocicletta americana in una cafe’ racer di cui hanno  presentato dei rendering quasi definitivi. L’idea di base è di poter sfruttare gran parte della componentistica della XR1. Il telaio è un’unità creata dall’azienda spagnola basata su un singolo tubo centrale che imbriglia il motore. Della Buell donatrice oltre al motore si potranno mantenere le ruote, il forcellone, la trasmissione a cinghia, i freni e le sospensioni; alla Bottpower hanno previsto anche un forcellone artigianale tubolare molto particolare presente nei rendering che potrà essere adottato sia sulla cafe’ racer che sulla XR1 (oltre che sulle Buell).  Altri elementi condivisi con l’XR1 sono il telaietto posteriore, i serbatoi nascosti, le pedane e la strumentazione. Al momento è in fase di allestimento il primo esemplare sviluppato secondo le specifiche del cliente (ad esempio la trasmissione finale è a catena) e sono in fase avanzata altre versioni del progetto con l’intento di invitare tutti i follower del marchio a fornire le loro idee circa il design di dei prossimi bozzetti. Sono previste diverse varianti del cupolino oltre la possibilità d’adottare quello della XR1 (compreso il radiatore dell’olio posizionato dietro la mascherina); prevista anche una versione con sovrastrutture e serbatoio in carbonio.