venerdì 28 marzo 2014

MOTO GUZZI OFFICINE ROSSOPURO

PUROSANGUE



Se avete una Moto Guzzi e desiderate una cafe’ racer davvero straordinaria sicuramente Filippo Barbacane è lo specialista che fa’ per voi. Customizer italianissimo applica uno stile unico ed elegante e per certi versi fuori dai binari classici delle tendenze imperanti. Osservando la sua ultima creatura è evidente la pulizia e l’equilibrio della preparazione cui è stata sottoposta la Guzzi 1000 SP nata più per piacere personale che non per una commessa di qualche cliente. Il lavoro ha richiesto quattro mesi e si è concentrato prevalentemente sulla ciclistica e su particolari (molti realizzati direttamente in officina) che rendono onore alla passione ed alla precisione dell’artigiano. In generale la linea della motocicletta è stata alleggerita e pulita limitando al minimo le sovrastrutture (parafanghi minimali con il piccolo faro posteriore integrato ed il porta targa a sbalzo). Una sapiente verniciatura (triplo strato di rosso sangue e nero) mischiata ad elementi d’alluminio come i fianchetti che coprono l’impianto elettrico spiccano nell’insieme di telaio e motore rifiniti con vernice opaca a polvere. Da notare la cura prestata al ricablaggio dell’impianto elettrico che ha permesso una vista laterale particolarmente riuscita; notevoli anche i dettagli del serbatoio come il tappo old style e la sella monoposto. La ciclistica è stata ammodernata con una forcella Marzocchi da 45 millimetri all’anteriore e due ammortizzatori Bitubo regolabili dietro; sostituite le ruote con leggeri cerchi Borrani a raggi accoppiati a pneumatici Metzeler. L’impianto frenante è stato aggiornato con componenti della Brembo (doppi dischi anteriori da 320 millimetri e pinze serie Oro); il supporto posteriore della pinza freno ed il supporto motore sono in alluminio ORP. Completano la preparazione i comandi semplificati con leve regolabili al manubrio, la strumentazione digitale inserita in un elemento tondo, i paracilindri integrati nelle teste motore e l’impianto di scarico esclusivo Mass Moto creato su specifiche della Rossopuro con gli scarichi (uno per lato) rivolti verso l’esterno.