venerdì 16 maggio 2014

DUCATI 1098 R by MR MARTINI

FLASH BACK



Non è per nulla facile pensare di mettere mano su una Ducati 1098 R, praticamente una superbike con targa e fanali. Eppure un preparatore italiano un maestro dell’interpretazione delle motociclette, ha creato un piccolo capolavoro. Mr Martini dopo aver spogliato la supersportiva di Borgo Panigale le ha cucito addosso un vestito succinto e classico allo stesso tempo addirittura in due versioni (con e senza cupolino ’70 style). Ecco cosa mi ha colpito di questa preparazione: lo stile vintage e la meccanica moderna e sportiva. D’altronde l’intenzione , vista la base, non poteva che essere univoca: una motocicletta passionale e radicale. Tolte le carene ed il codone l’atelier di Mr Martini ha modellato due pance laterali in carbonio con sfoghi per l’aria calda proveniente dal radiatore. Faro dal look retro’, serbatoio stock con finiture dedicate, ruote in carbonio BST, collettori da SBK con terminale (personalizzato) Zard completano l’elenco degli interventi maggiori. Infine il retrotreno: la coda mozza con il faro sospeso sono nulla al cospetto della sella in vera pelle Connolly rossa prelevata da una MG del 1959. Pensate ancora che la 1098 R sia un mostro sacro intoccabile?