giovedì 17 aprile 2014

BMW R75/5 “THE CHALLENGE” by CAFE’ RACER DREAMS

SCRAMBLER


Capita spesso (sopratutto nell’ultimo periodo) di trovare immagini di preparatori o pseudo tali che si cimentano con le BMW: café’ racer, carenate, enduro tutte più o meno simili o nella peggiore delle ipotesi, letteralmente rovinate da customizzazioni fatte davvero male. Ma con i ragazzi di Cafe’ Racer Dreams non solo le moto vengono preparate a dovere ma si corre pure il rischio di innamorarsene per quanto son belle. Nello specifico la base di partenza è una BMW R75/5 scramblerizzata. Il telaietto posteriore è stato realizzato ex novo con misure e forme più compatte per ospitare una sella monoposto in pelle home made CRD ed un parafango con porta targa specifici che sanno tanto di regolarita’ anni ’70. Per quanto riguarda le sospensioni le uniche modifiche sono state la sostituzione dei mono posteriori e della mola della forcella con elementi Hagon Nitro. I freni ed i cerchi a raggi (dipinti di nero) sono rimasti quelli di serie come da filosofia della CRD che mantiene quanti più componenti originali; gli pneumatici, invece sono stati aggiornati con dei classici tassellati da endurona Continental TKC 80. Davanti oltre al parafango alto intonato allo stile regolarità, è stato montato un manubrio della Renthal “Streetfighter” che migliora la posizione di guida soprattutto sullo sterrato. Il motore, revisionato, ha ricevuto nuovi filtri aria K & N ed un sistema di scarico completamente progettato da CRD e realizzato da GR. Particolari degni di menzione sono lo specchietto posizionato sulla staffa reggi faro, il sostegno originale del parafango anteriore mantenuto come elemento anti svirgolo ed il paracoppa creato appositamente da CRD per questa BMW. Unica nota di colore il serbatoio decorato con una doppia verniciatura sovrapposta grigia e blu. “The Challenge” (questo è il nome dato alla moto) è stata ispirata dal film “La grande fuga” con Steve McQueen ed a suggellare questo fil rouge godetevi il video che segue.