martedì 8 aprile 2014

TRIUMPH SCRAMBLER TT 2014 KUSTOM by FCR

OFF ROAD


Ed ecco un’altra interpretazione della Bonneville da parte del team FCR in chiave off road o meglio ancora scrambler. Come da tradizione del preparatore francese il motore è stato rivisto nella mappatura dell’iniezione, nell’air box e negli scarichi corti; quest’ultimo è un accessorio della Zard con collettori telati e finale con copertura opaca e forata. Canali e mozzi delle ruote a raggi di serie sono stati dipinti in nero lucido mentre gli pneumatici sono dei tassellati Pirelli Scorpion. Anche qui’ il blocchetto d’accensione è stato spostato sulla destra del telaio, sotto il serbatoio. Pedane e manubrio sono della LSL con manopole dedicate di colore marrone. La strumentazione è rimasta quella di serie mentre i fari sono della FCR con quello anteriore più piccolo del pezzo originale. I carter motore e pignone (forato) sono stati dipinti di nero al pari degli steli della forcella che ha ricevuto nuove piastre lavorate al CNC. Gli ammortizzatori posteriori sono stati sostituiti con delle unità EMC mentre la sella FCR è stata cucita con due differenti tipi di tessuti (parte superiore marrone e scamosciata in contrasto con i fianchi neri e lisci) . Parafanghi ed indicatori di direzione sono stati resi  minimali mentre la verniciatura ancora una volta, è al centro della preparazione. Molti particolari sono stati dipinti in nero giocando con il contrasto opaco e lucido mentre serbatoio (impreziosito da fregi in rilievo Triumph, guance laterali e tappo ad apertura rapida), parafanghi e fiancatine laterali mantengono una colorazione opaca chiara.