martedì 1 aprile 2014

MR MARTINI TRIUMPH SCRAMBLER

SCRAMBLER ALL’ITALIANA



Le sue special sono apparse sulle più importanti riviste del settore ed hanno ricevuto numerosi premi nei più prestigiosi contest mondiali. E’ l’unico preparatore presente in tre categorie (classiche per la Triumph) su Bike Exif con la Thruxton, la T-Type e la Bonneville Shorty. L’ultimo riconoscimento, ma solo in ordine di tempo, è relativo alla sua scrambler presente nella top 5 mondiale di Bike Exif; in sintesi è Mr Martini customizer e dealer Triumph di Verona. Opera con gusto ed attenzione per i particolari, riprendendo dal passato caratteristiche di modelli diventati vere e proprie icone di stile e trasportandone lo spirito nella produzione odierna. Sulla base di della Bonneville Mr Martini ha rielaborato il concetto, l’esperienza d’suo e l’inconfondibile profumo delle off road anni ’70 e l’ha chiamata Scrambler. Si tratta di un vero e proprio kit modulare composto da diversi pezzi, sebbene sia possibile acquistare la moto gia’ completa di tutto. Le maggiori differenze rispetto al modello standard sono prevalentemente estetiche e comprendono nuovi parafanghi rialzati, faro posteriore con porta targa off road, indicatori di direzione più piccoli, manubrio con traversino, griglia sul faro anteriore, sella artigianale in pelle Mr Martini, verniciature e decals personalizzate. Anche la ciclistica ha ricevuto modifiche mirate per adattare la Bonneville all’uso on ed off road; telaietto reggisella modificato, nuove cartucce per le sospensioni anteriori e nuovi ammortizzatori posteriori con serbatoio separato della Ohlins, pedane specifiche per l’uso in fuoristrada, paratelaio inferiore, piastre di sterzo forcellone e cerchi in alluminio, carter pignone forato, ruote tassellate. Infine il cambio riceve un kit di rapporti accorciati mentre lo scarico viene sostituito con un terminale corto ed omologato della Zard Mr Martini. Nel 2013 per festeggiare i vent’anni di attività Mr Martini ha presentato una serie limitata di questo kit declinato in due versioni da dieci pezzi l’uno: Off road ed On road. Se la prima è pressoche’ identica alla versione standard della preparazione, la seconda si presenta con un aspetto piu’ urbanizzato ancorche’ scramblerizzato, con parafango anteriore basso ed in metallo, mole ammortizzatori posteriori nere anziche’ gialle, scarico basso e manubrio senza traversino.  

KIT STANDARD SCRAMBLER






 KIT SPECIAL EDITION SCRAMBLER ON ROAD









KIT SPECIAL EDITION SCRAMBLER OFF ROAD