martedì 8 aprile 2014

YAMAHA TW 125 by HERR FUCK

FUN


Esistono motociclette piccine e con motori poco potenti, se paragonati a quelli di alcune cafè racer, ma tanto gustose nella guida e divertenti su ogni tipo di terreno…e dannatamente economiche. Una di queste è la Yamaha TW 125 che con le sue ruote ciccione e la sella bassa garantisce una facilità di guida unita ad un’agilità notevole sia in città che su terreni meno battuti. Mr Fuck, il preparatore di questa piccola Yamaha, ha deciso che voleva creare una special economica limitando il proprio budget a 2.000 euro. Le modifiche si sono state circoscritte ad una nuova strumentazione digitale tanto piccola quanto ottimistica (il fondo scala arriva ad un quantomeno ottimistico 220 Km/h mentre la velocità massima della piccola Yamaha arriva a sfiorare i 100), alla rimozione dei parafanghi (in realtà quello posteriore è stato ridotto al punto che ora è solo una copertura sotto sella), all’adozione di una piccola mascherina in stile rego anni ’70 ed ad una nuova sella creata ad hoc. Il motore ha ricevuto un nuovo filtro aria conico ed un terminale Supertrapp da gara dipinto di nero. Il serbatoio deriva Yamaha XS 400. E’ fuor di dubbio che per quanto piccola, questa TW 125 era in origine una moto divertente; dopo la cura di Herr Fuck è diventata una piccola, tosta, divertente (ed economica) special.